HomeCittàValdo Di Bonaventura lascia Azione

Valdo Di Bonaventura lascia Azione

Considerate le continue allusioni e richieste di chiarezza circa il mio ruolo e il mio rapporto con il partito di Azione, è necessario precisare, come già fatto nel momento della mia candidatura alle scorse regionali e nel corso della campagna elettorale, che mi sono candidato come indipendente nella lista di Azione.
Ringrazio il coordinatore regionale, On. Giulio Sottanelli e il segretario provinciale Alessio D’Egidio per avermi dato questa opportunità, così come sono fiero di aver potuto dare il mio contributo nelle file del centrosinistra e certo di aver favorito l’affermazione della lista di Azione, che proprio nella provincia di Teramo ha avuto il suo seggio con l’elezione di Enio Pavone, cui auguro proficuo lavoro.
Il mio rapporto con questa forza politica, pertanto, non avrà seguito e si è concluso con l’elezione del Consiglio Regionale. Proseguo il mio lavoro di assessore di riferimento della lista civica Teramo Vive nel Consiglio comunale di Teramo, fin quando sarà ritenuto utile il mio contributo.

Valdo Di Bonaventura

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

spot_img

Most Popular

Recent Comments

Iskander on Storia beffarda
Arjuna on Storia beffarda
Oggeri il Danese on DA TERZA ROMA A SECONDA PECHINO
Claudio Cantelmo on BOSCO MARTESE E DINTORNI …
davidedemario on L’antagonismo di Teheran